Pesto Genovese 90g

(4 recensioni dei clienti)

6,00

Bottega del pesto invece utilizza esclusivamente basilico fresco, raccolto appena 24 ore prima

Ingredienti:
Olio extra vergine d’oliva, Basilico fresco, Grana Padano (latte, sale, caglio. conservante: lisozima da uovo), Pinoli, Sale, Aglio, antiossidante: acido ascorbico.

Dose ideale per 2 persone

Categoria:

Da sempre Bottega del pesto privilegia la qualità alla quantità, usando per la propria produzione solo ingredienti di prima scelta.

Su tutti il Basilico: ormai la maggior parte del pesto che si trova sugli scaffali dei supermercati è prodotto utilizzando un semilavorato industriale, ossia basilico macinato con olio e sale e con una data di scadenza di molti mesi.

Bottega del pesto invece utilizza esclusivamente foglie di Basilico Frescoraccolto appena 24 ore prima!

Il nostro Pesto Fresco viene prodotto in modo artigianale e confezionato a mano.

Conservato in frigorifero hanno scadenza di un mese, mentre una volta aperta la confezione ne consigliamo la totale consumazione in 3/4 giorni, assicurandosi sempre di coprire il tutto con un filo d’olio d’oliva.

In caso di necessità  i prodotti si possono surgelare direttamente nella loro confezione originale

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0,3 kg
Dimensioni 100 × 250 × 80 cm

4 recensioni per Pesto Genovese 90g

  1. Anna

    Un pesto davvero buono, come fatto in casa!

  2. Giovanni Zollo

    Ottimo, è stata una gradita sorpresa.

  3. Rocco

    Mai mangiato un pesto così buono. Mi rendo conto che in 30 anni non ho mai mangiato il vero pesto. Ora si. Complimenti

  4. Giovanni Pestrin

    Sono un amante del pesto genovese. Ho provato il vostro e l’ho trovato buono. Mi permetto di però osservare che il pesto genovese prevede:
    — Parmigiano Reggiano e non il meno costoso Grana Padano;
    — Solo pinoli e non un misto di pinoli e meno costosi anacardi.
    La presenza di soli commenti a 5 stelle mi fa temere che eviterete di pubblicare questa recensione. Nel caso lo facciate, la pubblicherò su altri siti di gastronomia, segnalando la scorrettezza.

    • Elio (proprietario verificato)

      Buon giorno, Signor Giovanni grazie per il suo commento. Nonostante la “minaccia” come vede il suo commento è pubblico 🙂 Mi permetto di segnalarle che la sua osservazione è stata già pubblicata e discussa da alcuni clienti che può trovare qui https://www.bottegadelpesto.com/migliori-tipologie-di-pasta-con-pesto/
      La ringraziamo per le 4 stelle apprezzate e le specifichiamo che utilizziamo solo foglia fresca di basilico a differenza di molti che utilizzano il semilavorato vantando magari anche marchi dop. La nostra ricetta prevede il grana padano da quando nostro zio ha iniziato, nei primi anni 70, a preparare il pesto secondo tradizioni tramandate mentre la percentuale minima di anacardi di prima qualità è stata aggiunta da qualche anno per compensare il prezzo non sostenibile (70 euro/kg) che hanno raggiunto i pinoli preservando la qualità e unicità del nostro pesto che per noi viene prima di ogni altra cosa.
      Se ha bisogno di ulteriori informazioni o curiosità siamo a sua completa disposizione e apprezziamo i confronti con i nostri clienti!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *